Alopecia Aerata: cos’è, rimedi naturali e cura

L’alopecia aerata è una malattia immunitaria, quando il nostro corpo si deve difendere da malattie o infezioni, alle volte può attaccare per errore le parti sane del nostro corpo. È questo il caso dell’alopecia aerata, i capelli cadono perchè vittima di un errore di valutazione del nostro organismo, probabilmente, esiste una predisposizione genetica che provoca in alcuni soggetti lo scatenarsi dell’alopecia aerata. Nonostante questo, arrestare la caduta dei capelli è possibile, scopra i migliori prodotti disponibili sul mercato.

L’alopecia aerata è una malattia strana, alle volte, soggetti che erano totalmente privi di capelli sono tornati a recuperare per intero la loro chioma. L’alopecia aerata è quindi reversibile ma varia da persona a persona. Sul mercato è possibile trovare moltissimi prodotti efficaci che stimolano la crescita dei capelli: capsule, spazzole laser, spray…Sconfiggere l’alopecia aerata è possibile!

 

Alopecia Aerata: cos’è?

La alopecia aerata è una malattia che colpisce i follicoli piliferi, cioè, quelle aree della pelle che forniscono sostanze per la crescita del capello. Nella maggior parte dei casi, nelle persone affette da alopecia aerata i capelli cadono a ciuffi solo in determinate zone. L’effetto che si ottiene è quello di una testa con una calvizia “a pois”.

L’alopecia areata è una malattia che colpisce i follicoli piliferi. Queste sono zone dove la pelle da cui i peli crescono. Nella maggior parte dei casi, capelli cadono a ciocche, lasciando le zone senza peli delle dimensioni di un quarto degli Stati Uniti. Molte persone con questa malattia hanno solo qualche macchia nuda. Tuttavia, alcune persone potrebbero perdere più capelli. E anche se rara, la malattia può causare la perdita totale dei capelli o dei peli intorno al vostro viso e al vostro corpo.

Chiunque può essere affetto da alopecia areata. La malattia spesso inizia durante l’infanzia. Il rischio di alopecia areata è aumentata anche se si ha un parente stretto affetto da tale patologia.

Gli esperti riguardo all’alopecia areata dicono che quest’ultima è una malattia autoimmune. Normalmente il sistema immunitario protegge il corpo contro da infezioni e da diverse malattie, ma purtroppo, quando si è affetti da una malattia autoimmune, il sistema immunitario attacca per errore qualche parte del suo corpo. Nel caso di alopecia areata, il sistema immunitario attacca i follicoli dei capelli.

Nessuno sa che cosa provoca tale malattia. Gli scienziati ritengono che i geni giocano un ruolo importante. Alcuni fattori possono iniziare una reazione nel sistema immunitario di persone con predisposizione genetica a questa malattia. Questa reazione fa sì che il sistema immunitario attacchi i follicoli dei capelli. Il trigger può essere un virus o qualcosa che proviene dall’ambiente esterno.

 

Alopecia Aerata Rimedi Naturali: la cipolla

L’alopecia aerata è una malattia molto vecchia, già conosciuta ai tempi dell’antica Grecia fu studiata dai primi medici ellenici che cercarono di individuare una soluzione alla sua comparsa. Tra i rimedi della nonna più famosi c’è quello della cipolla, l’opinione comune è che se strofinata sulla pelata, aiuta a contrastare l’alopecia aerata. Un team di ricercatori dell’American Academy of dermatology ha confermato questa teoria, il principio attivo della cipolla aiuta a risolvere la calvizie. Quando nemmeno la cipolla è sufficiente, numerosi prodotti naturali potranno aiutarla a riavere la sua chioma.

 

Alopecia Aerata Cura e Terapie

L’alopecia che, come abbiamo avuto modo di vedere, fa riferimento al problema della caduta di capelli che può essere trattata anche mediante l’uso di prodotti farmaceutici. Uno di questi è a base di corticosteroidi che, se sono utilizzati per l’alopecia areata, possono essere somministrati in tre modi diversi.

Infatti, esso può essere iniettato nella pelle, può anche essere assunto oralmente in forma di pillola oppure applicato sulla pelle come una crema o lozione. I Farmaci applicati sulla pelle come una crema o lozione sono il Minoxidil e l’ Anthralin. I Farmaci che di solito agiscono sul sistema immunitario sono la Sulfasalazina e la Ciclosporina. Altro strumento da adoperare contro l’alopecia è la Foto – chemioterapia.

In foto-chemioterapia, il paziente assume un farmaco chiamato psolareno, che reagisce con la luce. Il farmaco può essere ingerito o strofinato sulla pelle. I capelli dopo che il paziente sta assumendo o applicando il farmaco, deve fare in modo che la zona in cui si è verificata caduta sia esposta a fonti di luce ultra violetti. Questo trattamento che si basa su una combinazione di una terapia a base di psolareno e raggi ultravioletti si chiama PUVA. Alcune persone con alopecia areata possono provare altri trattamenti. Le alternative includono l’agopuntura, l’aroma terapia, e le erbe cinesi.

Anche se è possibile che alcune di queste terapie alternative possano aiutare a crescere i capelli, bisogna dire modo in cui sono stati sottoposti a rigorosi test clinici, può anche avere alcun effetto. In effetti, alcuni possono causare perdita di capelli più. Parlate con il vostro medico prima di provare qualsiasi terapia alternativa.

 

Altri tipi di Alopecia

Ci sono diverse varianti di alopecia. Vale a dire che non tutti i calvi sono uguali. La calvizie si presenta con distinte modalità e forme secondo il tipo di patologia che colpisce il cuoio cappelluto o direttamente il bulbo pilifero. Alcune forme di alopecia possono arrivare a causare la perdita del vello in tutto il corpo, incluso quindi le ciglia e i peli del naso, e possono quindi costituire un vero problema per la salute già che la totale assenza di vello lascia il corpo piú esposto ad agenti esterni. Si parla in questo caso si alopecia universale.

Esistono poi altri tipi di alopecia quale la defluvium telogenico, che causa una progressiva perdita del capello, areata, che causa una perdita del capello in zone ben delimitate, androgenetica, che si manifesta soprattutto nella parte frontale del capo e totale che significa perdere tutti i capelli del capo.